Alessandro

Nato nel 1970, vive ai piedi del Grappa.

Scrive di professione da 30 anni.

I suoi libri sono usciti per i più importanti editori italiani: Mondadori, Piemme, Salani, Rizzoli, Cairo, FrancoAngeli.

Ha pubblicato finora cinque romanzi (Riceviamo e volentieri, Forlì, 2007; ¡Viva maria!, Vicenza, 2012; Guru per caso, Milano, 2013; Non ho paura di morire, con Diego Dalla Palma, Milano, 2018, About sex, con Marco Cavalli, Milano, 2021), sette saggi narrativi (Manuale per i(n)felici amanti, Milano, 2012; Crociera e delizia, Vicenza, 2012; Le parole sono importanti, Milano, 2015; Cronache sentimentali, Milano, 2015; Abbecedario delle sciocchezze da non scriversi, Vicenza, 2017; Vino. Il romanzo segreto, con Roberto Cipresso, Milano, 2018; Sapere di tappo, con Francesca Marchetto, Vicenza, 2019), alcune guide letterarie (Di Bassano in Bassano, Bassano del Grappa, 2004; Piccole memorie dalla Grande guerra, Treviso, 2008; Treviso 101, Treviso, 2010, 2013 e 2020). Suoi racconti sono inseriti in varie antologie (Roma, 2009 e 2010).

Ha creato i Romanzi d’impresa®, nuovo genere letterario che racconta in modo romanzesco il mondo del lavoro. Ha scritto una quindicina di romanzi d'impresa; tra i più recenti, Dalla pelle al cuore, Impresa (er)etica, Senza colpo ferire.

... E NELLA VITA PRECEDENTE

Prima di dedicarsi a tempo pieno alla scrittura di romanzi e romanzi d’impresa, arrivando a pubblicare finora 27 libri, Alessandro Zaltron ha lavorato come giornalista professionista, raccontando tra i primi in Italia case history aziendali dalle pagine del Sole 24 ore.

È stato redattore per 13 anni del quotidiano Il giornale di Vicenza e direttore di varie testate, fra cui Vendere di più (prima rivista in Italia sulla vendita) e Blu, rivista culturale veneta premiata due volte come la migliore a livello nazionale. Ha raccontato storie d’amore su Confidenze.

Ha poi improntato e diretto per sei anni la comunicazione di Etra spa, azienda multiservizi con 800 dipendenti e oltre 600.000 clienti.

 

Sempre nell’ambito della comunicazione ha collaborato con decine di aziende di svariati settori, tra cui: Baxi, Bonaventura Maschio, BiosLine, Raasm, Fami, Selleria Equipe, Gruppo Euromeccanica, Favaro Servizi, Fietta, Villari, Videe, Gas Jeans, Patty Shelabarger, Gruppo Brotto, Penne Montegrappa, Irinox, Unifarco, Xacus, Chimento, New Box. È stato anche insignito (al Compa di Bologna) del Premio nazionale per la comunicazione positiva.

Ha tenuto per alcuni anni corsi di formazione sulla scrittura professionale e su come raccontare efficacemente storie d’impresa per, tra gli altri, Cuoa Business School, Allianz, Head, Confindustria Macerata, Università Bicocca. Ha svolto coaching di scrittura© con amministratori delegati, manager, liberi professionisti.