Riceviamo e volentieri

«Faresti lo scoop più importante della tua vita a costo di perdere la persona che ami?». È questo il tema centrale del romanzo, storia di una esaltante e sofferta iniziazione sentimentale e professionale.

Il dolore di Demetrio Rastelli, giornalista freelance, ha varie forme. È lo schiaffo di un mestiere che promette emozioni e perseguimento della verità e che si mostra invece talora fertile terreno di azioni standardizzate, prevaricazioni di potere, svilimento di velleità romantiche. Ed è il dolore che nasce dentro, che ha la voce e l’odore di Giulia, la ragazza che dispensa amore e promesse con la velocità della vita di una falena. Ma Demetrio non si arrende, perché ha una fede incrollabile nel suo lavoro. Per questo, quando scoprirà i loschi traffici in cui è invischiata la famiglia di Giulia, pur di non tradire la propria etica professionale sarà disposto a mettere in gioco il suo rapporto con la ragazza.

Editore: Foschi,
anno 2007
ISBN 9788889325377
Prezzo di copertina: 10,50 euro
— Paolo Ruffilli
"Riceviamo e volentieri è scritto con un piglio vivacissimo, ben costruito, risolto nelle situazioni e nei personaggi. I miei complimenti!"
— Antonia Arslan
"Ho letto d’un fiato solo adesso il suo delizioso libretto, e la ringrazio davvero"
— Portale della Regione Veneto
“Il Veneto è fucina di inventori, studiosi, pittori, poeti,artisti e scrittori. Non smentisce questo incipit l’affermarsi nel panorama letterario nazionale di Alessandro Zaltron”
per acquistare il libro
— CLICCA QUI